Data: 14-05-2018

TFS

Vantaggiosa convenzione FVM con BPM per l'anticipo

Il sequestro della liquidazione dei dipendenti pubblici al vaglio della Corte Costituzionale

TFS

FVM - Federazione Veterinari, Medici e Dirigenti Sanitari ha sottoscritto una convenzione particolarmente vantaggiosa con la Banca Popolare di Milano che consente l’anticipo di tutta la liquidazione con un interesse fisso del 1%.

Si tratta di un vero ammortizzatore degli effetti del differimento del pagamento della liquidazione, fermo restando l’impegno per restituire agli interessati un bene personale sequestrato, a nostro avviso, illecitamente.

La convenzione consente di estinguere il pagamento degli interessi in caso di rimborso anticipato, sia per la pronuncia della Corte che per volontà dell’interessato. 

In pratica si cede la liquidazione alla Banca che eroga immediatamente tutta la liquidazione trattenendo un interesse annuo del 1% fisso e perentorio, modificabile solo previo preavviso di 60 giorni in caso di cambiamento dei tassi da parte della BCE e comunque non retroattivo.

E’ necessaria l’attestazione dell’iscrizione a FVM per accedere alle condizioni privilegiate.

Leggi l'informativa e le condizioni della convenzione

Torna alla pagina precedente Stampa questa comunicazione Invia a un amico