Data: 05-06-2018

Ministero della salute

Grillo: obiettivo sinergia con Mef per finanziare Ssn

giulia grillo

"Oggi, dopo il passaggio di consegne, mi sono insediata al ministero della Salute e sono gia' al al lavoro sui primi dossier. Questo e' un Ministero davvero centrale e mi impegnero' senza sosta per garantire la tutela della salute dei cittadini italiani". E' il primo messaggio scritto dal neo ministro via facebook. 

"Il primo obiettivo e' lavorare in sinergia con il ministero dell'Economia per invertire la rotta sul finanziamento del servizio sanitario nazionale. E' la mia piu' grande preoccupazione, ci teniamo molto a difendere la sanita' pubblica". Ha detto il ministro della Salute Giulia Grillo, che ha incontrato al ministero il predecessore Beatrice Lorenzin per il passaggio di consegne di rito.

"Un incontro che ho molto apprezzato - ha commentato Grillo - il ministro mi ha rappresentato le azioni intraprese e quelle che vanno completate. I decreti attuativi sulla responsabilita' dei medici, il nomenclatore tariffario, alcune nomine: sono tanti i dossier aperti". 

Leggi anche:

Passaggio di testimone al ministero della Salute. Grillo: «Tanti dossier urgenti, poi al lavoro sul "contratto". Invertire la rotta con il Mef» - Sanità 24, Il Sole 24 Ore

Si è insediata la nuova ministra della Salute. Passaggio di consegne tra Lorenzin e Grillo. “Tanti i dossier aperti. Con il Mef proveremo a invertire la rotta degli investimenti in sanità”. E sui vaccini: “Modificheremo la legge come previsto dal contratto con la Lega” - Quotidiano sanità 

I primi impegni di Giulia Grillo: “Non vi prometto cose straordinarie ma ordinarie”. E interviene così sul divario tra Nord e Sud: “Basta cittadini di serie A e serie B” - Quotidiano sanità 

Torna alla pagina precedente Stampa questa comunicazione Invia a un amico